martedì 15 gennaio 2019

VALPENNAVAIRE - una falesia nel Mondo Sommerso



Alexio su "K139" 6c
Ieri abbiamo fatto visita ad una delle ultime falesie nate nella Valley: Mondo Sommerso 
È una di quelle falesie minori che punteggiano i lati alti e bassi della Val Pennavaire, la si raggiunge percorrendo in macchina una strada panoramicissima che parte dal paese di Vesallo.

Il bellissimo panorama che si ha sulla Valley
Il sentiero parte proprio dove si parcheggia la macchina (all'inizio dello sterrato) e scende abbastanza ripido fino alla falesia, invisibile dall'alto fino a quando non ci si arriva (tenetevi un po' di energie per risalire).
Le vie sono per lo più verticali, leggermente strapiombanti nella parte destra.
La roccia: più compatta nella parte sinistra più a blocchi e piccole canne nella parte destra.

Alexio su "Albany" 7a

La falesia in questo periodo prende il sole dopo le 12:30 e nella parte sinistra dopo le 14, da evitare nelle giornate di vento forte.
Le vie presenti sono 21 e vanno dal 5c al 7b+ la maggior parte comprese tra il 6b+ ed il 7a.
Gino su "Kazan" 7a

Le vie che abbiamo provato e che vi consigliamo sono:
Albany 7a (a mio parere hard)
Kazan 7a (a mio parere soft)
Graney 6b+
K139 (a mio parere hard)
U571 6b+
Akyuma 6c+
Ottobre Rosso 6a

BUONA SCALATA A TUTTI !!!

venerdì 4 gennaio 2019

NUOVO ANNO NUOVE PERFORMANCE


Davide su "Alien Carnage" 8c+
I nostri giovani e meno giovani Top-Climber approfittano delle ottime condizioni meteo che hanno accompagnato le feste di fine anno per portarsi avanti con i lavori.

Non vi sto a tediare con il lungo elenco di vie realizzate, ma solo con qualche bella chicca:
Comincia bene il nuovo anno il performer genovese Davide Carena, salendo nella falesia di Castillon (FR) il suo primo 8c+ "Alien Carnage". Sono sicuro che entro l'estare potrò scrivere e magari testimoniarlo con qualche bella foto il primo 9a di questo mostro di bravura.

Davide e il fido coach, papà Mauro

 Camilla Moroni come ormai di consuetudine ha passato le ferie in terra catalana, ed ha cominciato il 2019 con un paio di performance di buon livello nella falesia di Espadelles salendo "Malasombra" e "Maligna" ambedue 7c+ ambedue AV, sempre nella stessa falesia sale "Telemaster" 8a 3Go mentre oggi, in quel di Siurana è la volta di "L'escamarlà" 7c+ 2Go.

Camilla Moroni su "Malasombra" 7c+
Roberto Benvenuti ha inaugurato l'anno nuovo con "Le tre faglie" un bel 7c Flash nella falesia di Rocca della Garda.
Matteo Gambaro esordisce con l'ennesima FA nella zona Albenghese, si tratta di "Apache" 8a, definendola una via old style.
Guido Jafelice dopo aver concluso l'anno con "La naique" 8a a Castillon (FR), inaugura il nuovo con un 7c AV "Gombo" nella gettonatissima falesia del Frantoio in Val Pennavaire.


BENE CHE DIRE:
BUON ANNO RAGAZZI !!!