lunedì 13 agosto 2018

Anche i climbers nel loro piccolo s’incazzano

Quando Sera scrive un post lo leggo e rileggo, per cercare di entrare nella profonda logica del suo pensiero.
E raramente mi trovo in disaccordo con lui:
..."Poi sarei IO ad unire a forza politica e scalata, eh...?! Certe resine rischiano di cementar ben altro."
Elogio della follia n.2, altrimenti detto: 

mercoledì 1 agosto 2018

VALPENNAVAIRE - Gardella family

Li ho incontrati sabato scorso a Cisano dopo una giornata di scalata.

Una famiglia di perfetti Climbers, Eugenio e Roberta sulla breccia da anni, adesso anche i due figli, (come poteva essere diverso?) 

Mario, 12 anni, già da qualche anno partecipa alle gare di macro regione, nel fine settimana scorso ha salito il suo primo 7b "Magnesia", nella falesia della Ciusa.

Mentre la sorellina Elena, 11 anni" ha salito il suo primo 6b.
Altri due ragazzini terribili sulla piazza genovese...   ...ALÉ!





venerdì 27 luglio 2018

AILEFROIDE - Davidino sale il primo 8a su granito di Francia

Ieri sera ho ricevuto una e-mail da Davide Carena ed un paio di foto, ed ho subito capito che anche in terra di Francia ha dato il bianco
Davide su "Tenue de soirée" 8a+ (foto arh. Carena)
..."Ciao Alessio,
questo fine settimana sono stato a Briançon, nell'area di Vallouise ad Ailefroide sono riuscito a salire un tiro a cui tenevo particolarmente: “Tenue de Soirée 8a+, un tiro storico chiodato da Patrick Edlinger e liberato da Alain Ghersen. È stata la prima via di grado otto su granito della Francia. 
Nei giorni seguenti ho visitato due altre falesie: Le Rif d'Oriol, un canyon a pochi minuti dalla strada che collega Argentière la Bessée Briançon, ed ho salito "La tuerie d'Oriol" 8a.
Mentre alla bellissima ed esigente falesia di La Saume - Ceilla , ultimo gioiello per l'alta difficoltà d'oltralpe, ho chiuso "Petite danseuse" 8a a vista.
Ciao a presto"
La pagina di Vertical

venerdì 20 luglio 2018

VALPENNAVAIRE - dinuovo in forma l’inglesina finalera



Dopo un lungo periodo di astinenza causata da un dito rotto e poca voglia di riprendere, la motivazione è tornata e nel giro di qualche mese Melanie Roberts è tornata in gran forma.
Mercoledì abbiamo scalato insieme e ho potuto notare gli enormi progressi rispetto le ultime volte. 
Oggi, nella falesia del Cineplex, ha salito " in to the wild" 7c sul muro bianco all'ingresso della falesia.

          GRANDE MEL !!!

DAVIDE CARENA - Due normali W.E. di scalata

Anche i tacchini sono come le manguste8a

Eh già, per Davidino è ormai la normalità fare quelle tre o quattro vie di grado 8 per settimana.
Negli ultimi due fine settimana lunghi, uno passato a Ceuse e l’altto In Valgrisenche, il nostro ragazzino terribile smarca catene ha fatto il pieno:
Puissance absorbée8a
Céüse
Rodote Joli Pépèr8b nel settore Demi lune;
Bourinator8a Flash nel settore Un Pont Sur L’infini
Rodote Joli Pépèr8b
Valgrisenche
Brillo8a alla Péra di Caró - Revers
Anche i tacchini sono come le manguste8a, alla Péra di Caró - Revers
Puissance absorbée8a alla Péra di Caró - Revers
Revolution8a, a La Mecca.
Revolution8a

Giù il cappello per Davidino!!!

domenica 15 luglio 2018

SARDEGNA - Tommy chiude la vacanza in bellezza

A volte succede proprio così, all'ultimo giorno, quando sai che non hai un'altra possibilità e che quello che stai per fare sarà l'ultimo tentativo della stagione o della vacanza, raschi il fondo del barile e tiri fuori il coniglio dal cilindro.
È successo proprio così a Tommaso Pansini, all'ultimo giro dell'ultimo giorno in Sardegna nella falesia Villaggio Gallico ha chiuso i conti con "Cleopatra" 7c.
Chapeau piccolo grande Tommy!
Il vecchi Pans, il lupo d'argento di Santa Maria Navarrese ha invece macinato tanti 7a.

domenica 1 luglio 2018

FINALE - Hot Spot 1.0

Che cosa è HOT SPOT 1.0?

E' un nuovo evento, un'altra idea scaturita dalla fervida e geniale mente di Gerardo Fornaro, instancabile cercatore di linee sulla roccia e nella vita quotidiana.
Le sue idee semplici ed innovative, sembrano ovvie, ma nessuno ci ha mai pensato o non ha mai avuto la forza (e la faccia tosta) di realizzarle, Gerry è un vulcano in continua eruzione, sa come muoversi, contatta e coinvolge e motiva chiunque.
Nasce così questo nuovo meeting di arrampicata femminile, un'idea per sottolineare l'importanza della "quota rosa" nell'arrampicata sportiva.
L'appuntamento è per il 14 e 15 luglio presso il grottone di Monte Cucco, dove si sta lavorando per rimettere in opera le gradinate, da tempo immemore abbandonate, si sta chiodando e ri-chiodando nuove e vecchie linee in quell'anfiteatro naturale che diventerà finalmente un palcoscenico per l'arrampicata.