sabato 27 luglio 2019

PIETRO BIAGINI - Torna alla ribalta salendo Mecca 8b+ a Reven Tor

Il nostro Pietro in trasferta nel paese della Queen Elisabeth si rimette in gioco dopo un periodo si silenzio, salendo una delle vie più difficili e temute della falesia.
Pietro at work
 
Raven Tor, si trova nel Derbyshire Peack District. Una falesia che, negli anni '80 e nei primi anni '90, senza dubbio è stata una delle mete preferite dai Top-Climbers e per lunghi anni la parete ha ospitato le vie più difficili del Regno Unito.
Martin Atkinson e la sua "Mecca" 8b+ una delle più difficile al mondo in quel momento. In seguito Ben Moon con "Hubble" (il primo 8c+ al mondo nel 1990). E, infine, Jerry Moffat con "Evolution" nel 1995.
Alcuni la amano, altri la odiano, ma nessuno trova Raven Tor facile. Anzi, siccome si parte dal 7b, NON è assolutamente una falesia per tutti! 
Il tan-tan delle falesie dice che: ...se riesci a salire un tiro difficile a Raven, riuscirai a salire ovunque! 
Le vie sono estremamente tecniche, molto di dita ed estremamente intense, quindi vie esplosive e boulderose che non ti lasciano mai un attimo di respiro da quando stacchi i piedi da terra sino alla catena.
La falesia di Raven Tor

BENTORNATO PIE !!!

giovedì 25 luglio 2019

LORENZO BOGLIACINO - Nuovamente al Top

Ho incontrato Lorenzo circa 40 giorni fa nella nuova falesia CPR al rientro dopo uno stop di quasi sei mesi. 

Stava provando "Pollice opponibile" 8a, una delle creazioni di Matteo Gambaro, abbiamo scambiato quattro chiacchiere,  ed il giovane si lamentava, come tutti climbers al rientro da una lunga pausa, della poca tenenza.
Conoscendo la bravure e la determinazione del soggetto, mi sono permesso di dirgli: "...sono sicuro che nel giro di un mese sarai nuovamente al top!".
Ed infatti i risultati hanno confermato le mie previsioni, dopo quattro giorni dal nostro incontro chiude il suo progetto nella falesia di CPR, la settimana successiva è già nella Céuse piemontese di Pianbernardo dove trita in una quindicina di giorni (lavoro e meteo permettendo) sei vie di grado 8 tra cui un 8b "Mai più" ed un 8b+ " Pinot della rocca".
Poi la trasferta a Ceillac nella falesia de La Saume dove ha confermato il suo ritorno al Top salendo: "A fleur de peau" 8b+ e "M'enfin" 8c.

BRAVO LORE
 A PRESTO PER IL TUO PRIMO 8C+ !!!