sabato 6 febbraio 2016

Lore e Pie, indomabili !!!


Impossibile stare dietro a queste due iene, sembra che giochino a ping-pong con le realizzazioni e la pallina è il grado 8.
Basta dare un'occhiata alla loro scorecard per vedere cosa hanno già combinato dall'inizio dell'anno.
Scorecard Lore (fonte 8a.nu)



Ultime due performance dei fortissimi genovesi:
Mercoledì Pietro ha salito "Robin Hood" 8b+  al Grottone di Monte Cucco (Finale L.), pochi giorni prima nella falesia di RedUp ha salito il suo primo 8a+ AV "Sostegno volante".
Martedì Lore ha salito "Noi" 8b+ all'Anfiteatro di Andonno, ieri sempre ad Andonno ha salito "Cobra" 8b.

DUE BELVE !!!



venerdì 5 febbraio 2016

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell'Associazione:

Il futuro della scalata e dei nuovi itinerari in Val Pennavaire sembra essere destinato ai piani alti della Valle, con molte potenziali falesie ancora da scoprire e attrezzare. Si scoprono delle falesie con accessi molto facili, quando fino a pochi anni fa sembravano distanti e poco accessibili. Con un po di perlustrazioni e la solita componente di impegno e lavoro, stiamo costruendo un bel mosaico di ottime falesie, potenzialmente collegabili una con l'altra. Ad oggi in alta Valle si possono già contare 8 falesie, alcune di loro vi devono essere ancora svelate..............

Performance: Pietro Biagini realizza OS Angolo Retto 8a+, la coppia piemontese Monica e Claude si portano a casa rispettivamente Schermaglia (7c)  per lei, e Angolo Retto (8a+) e Spinta (7c+) per lui.

lunedì 1 febbraio 2016

FINALE - Ombra 8b/+

Andre Gallo su "Ombra"
La foto è stata tratta dalla guida FINALE di A.Gallo
su gentile concessione di A.Gallo
Sabato scorso alla falesia dello Scimmiodromo a Rocca di Perti, Lore Fornaro ha salito "Ombra" 8b/+, un'altra linea che ha fatto storia.
Chiodata nell'ottobre del 1987 da Andrea Gallo e Elisabetta Belmonte è stata
salita per la prima volta da Andrea Gallo nel 1988.
Questa linea di soli 15 metri ha fatto dannare molti climbers della vecchia generazione e conta poche ripetizioni.
E' una bellissima combinazione che nel giro di una settimana siano state salite le due mitiche vie, che Andrea Gallo ha salito circa 30 anni fa, da due giovanissimi e fortissimi genovesi: Pietro Biagini "Hyaena" e Lore Fornaro "Ombra"

BRAVO LORE !!!

giovedì 28 gennaio 2016

Pietro sends Hyaena

Pietro su "Hyaena" (pic by Alberto Orlandi)

questo è il titolo del bellissimo  Video realizzato da  Climbing Technology (Pietro fa parte del team) durante la performance di Pietro Biagini su "Hyaena" 8b/+ realizzata il 23 gennaio scorso.
Questa linea che ha fatto la storia dell'arrampicata mondiale, era stata salita per la prima volta da Andrea Gallo circa 30 anni fa, nel dicembre 1986.

domenica 24 gennaio 2016

FINALE - Hyaena per Pie

Ieri la giornata non era particolarmente perfetta, ma ormai l'aveva li sulla punta delle dita.
Nella falesia dell'Alveare a Montesordo, Pietro Biagini ha aggiunto al suo palmares la mitica "Hyaena" 8b, uno dei tiri più ambiti dagli scalatori di tutto il mondo, dove il famoso incrocio che aveva nel lontani '86 ha rivoluzionato il modo di arrampicare e ha fatto storia come quello di "La rose et le vampire" di Buoux.

GRANDE PIE !!!

sabato 23 gennaio 2016

FRANCIA - Castillon, Lore vicinissimo al 9

Giovedì scorso è tornato nella falesia di Castillon, dove il sabato precedente aveva fatto tre tentativi superlativi su queta difficile linea, accompagnato da papà Gerry (fotografo) e da Matteo Gambaro, ha praticamente camminato  "Alien carnage" 8c+, lasciando a bocca aperta i suoi compagni. Lore sempre modesto e schivo, sta arrivando in sordina ad imboccare il tunnel del grado 9.

BRAVO LORE !!!

mercoledì 20 gennaio 2016

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell'Associazione:

Centinaia .....no migliaia di persone in Val Pennavaire per le vacanze di Natale....francesi,  tedeschi, svizzeri.....tutte le falesie sono state prese d'assalto, con tanto tanto divertimento per tutti!!!!!!!!!!

Il numero preciso di climber in valle non lo sapremo mai, ma di certo, complice anche l'assenza di neve al nord e il bel tempo in Liguria, erano davvero tanti e lo testimoniano alcuni fatti:  i B&B tutti esauriti, i parcheggi stracolmi di macchine e alla sera al ritrovo degli scalatori, il bar Neva di Carlo e Raffa, senza neanche un posto in piedi.....

Un dovuto ringraziamento va ad un gruppo di amici genovesi che ha realizzato un bel lavoro di restyling della Marvel Area. La falesia, che si trova ad Alto, subito dopo Red Up, è stata chiodata nel 2006 da Dinda e non si sa per quale ragione mai frequentata.  Riscoperta  da un gruppo di associati, con il supporto dell'Associazione che ha fornito il materiale, sono stati liberati vari progetti, in alcuni casi rivisitando la chiodatura, e chiodate alcune nuove linee.Completa l'opera un bel lavoro di pulizia alla base.

Presto la guidina aggiornata di questa falesia!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ovviamente tantissime performance....e vi diamo notizia di quelle che sappiamo:

Alla Marvel: Pietro Biondi e Guido Jafelice salgono Suflashil (8a+), Giovanni Colombo Magneto (8a) liberato da Blond, Matteo Pino e Pietro Biagini K J Jones (8b) Mario Oliveri Tarantola (7c), Lorenzo Malatesta The Punisher 7b e Tommy Pansini La Cosa 6c.

A Castelbianco: Matteo Pino sale Premiere e Last Man, entrambe 8C!!!!!!!!!!!!!!

A RedUp: Monica Bottero sale la bella monocanna di Sostegno Volante (7c)