lunedì 24 novembre 2014

Un Week end buono a metà

Pietro su "Dacci" 8a+
Le pogge della settimana scorsa hanno fatto ancora sentire la loro influenza, oltre che su alcune falesie e che sulla motivazione di alcuni climbers, che sono andati a cercare consolazione in altri lidi.
Sabato a Finale però c'era il mondo, e sembrava che tutti si fossero dati appuntamento sulla barra di roccia che sovrasta la Val Cornei. 
Dal Silenzio al Tempio del vento passando per le Striature obese non c'era un tiro libero.
Ma il BiagioKiller ha glissato tutti ed è tornato al Giardino di Perti, dove la confusione sicuramente non c'era, ed ha salito al secondo giro di giornata "Dacci" 8a+, una linea storica chiodata nell'88 da Andrea e Betta è liberata da uno dei grandi guru Klem Loskot. Questo tiro conta pochissime ripetizioni.
Quindi ancora una volta BRAVISSIMO PIE !!!

In Val Pennavaire, parecchie falesie sono tornate scalabili, magari qualche linea è ancora bagnata ma sicuramente si può scalare al Colosseo, al Bauso, alla Galera, all'Emisfero, il Circo, il Terminal e anche l'Arsenale dove il buon Marione sale "One shot" 7a 2Go.

Domenica, Pansini si sono spostati sulla riviera di levante, al Muzzerone, dove la Claudiana ha salito AV "No smoking" 7c e "Alba power" 7a+ nel settore Polveriera. BRAVA CLA !!!

giovedì 20 novembre 2014

FINALE - Aquasolo by Andrea Gallo

M.Calibani su "Di buono c'é..." 8a
 photografer Andre Gallo
..."Rinunciare per una volta alla linea più bella della falesia, la più evidente, la più difficile, non era proprio da me, sarebbero bastati pochi chiodi e comunque sarebbe stata mia. Sono andato via."...

mercoledì 19 novembre 2014

FINALE - Rocca di Corno...

Rocca di Corno
...è raggiungibile solo con una lunga camminata.
Questa mattina sono stato tentato dalla scimmia, ho pensato di andare a fare quattro tiri facili a Rocca di Corno
Purtroppo la strada che sale da Calvisio a Verzi è interrotta da un grosso smottamento di terreno. Per raggiungere la falesia bisogna fare un sentiero che parte a metà della strada (frecce arancioni) utilizzato dagli abitanti di Verzi rimasti per il momento isolati. Attenzione però perché le fasce che si attraversano potrebbero essere ancora in movimento.
La frana occupa tutta la strada
La macchina non si deve parcheggiare lungo la strada, bisogna lasciare i pochi posti disponibili ai residenti già fortemente disagiati.
Consiglierei quindi di aspettare la messa in sicurezza e riapertura della strada.
Noi abbiamo ripiegato in spiaggia... ...e non si sta male. Anzi!!!

lunedì 17 novembre 2014

FINALE - e brava Maddy

Al settore Gemme  di Rocca di Perti, c'è una via che ha fatto tribolare tanti giovani climbers degli anni 80.
Amata e temuta è stata corteggiata un po' da tutti, big e nobig, perché è sempre stata un test da non sottovalutare (parte il grande Giovannino Massari che saliva e scendeva slegato).
Nonostante sia di una difficoltà abbastanza soft, ha distribuito schiaffi in faccia a chi ci si accostava con sufficienza.
Ieri Maddy, l'ha salita con la giusta determinazione ed il giusto rispetto per questo piccolo gioiello dei bei tempi andati.

"Schifinix"6c... ... what else?

giovedì 13 novembre 2014

METEO A VISTA

Bellissima giornata, sole caldo e vento di tramontana. Chi può ne approfitti...   ...sembra che no duri per molto!

mercoledì 12 novembre 2014

ROC PENNAVAIRE - News

 A tutti gli iscritti dell'Associazione:
 
IL Tendone del Circo, in questo fine settimana,  ha retto bene alle intemperie proponendosi completamente asciutto. Sabato una splendida giornata di sole leggermente calda,  ma la roccia  molto abrasiva ha consentito comunque di scalare con una discreta aderenza.
Domenica un pò più uggiosa  e così la dedichiamo alla chiodatura di due belle linee nel settore sinistro.
Ancora un pò di pazienza e si darà  il via ufficiale alla frequentazione in questo angolo di roccia perfetto; ad oggi sono
presenti 20 vie chiodate di cui 13 già liberate e i lavori continuano...........
 
Performances: ad Euskal Giovanni Bassanini sale Roca Natural 7c al
secondo giro, mentre Castelbianco la fa da padrone con le performances:
Vattene 7c+ viene salita da Matteo Felanda (Donde) e Marco Botto il
quale sale anche Godzilla 7b+ flash, Daniele Morei in tre giri chiude
Guida Tu 8a mentre Alessio Voghera e Alberto Bavese salgono Godzilla
velocemente.
 
A presto con altre news