sabato 19 aprile 2014

VALPENNAVAIRE - Nonostante il meteo inclemente...

...qualcuno, all'Erboristeria bassa, si è tirato su con le jumar risalendo le fisse sbattute dal vento di tramontana, per prendersi cura di alcune vie che avevano bisogno di una sistemata.
Tanti sono gli elogi ed altrettante la critiche ma...   ...è sempre lui che si prende delle botte di freddo per prepararci i giochini per l'estate, o delle botte di caldo per sistemare quelli invernali.

...E' SEMPRE DINDA ...



GRAZIE !!!

VALPENNAVAIRE - Tanti Visitors

Evelina su "Arlanda"
Ieri siamo stati al Terminal (...tanto per cambiare, direbbe qualcuno!), viste le condizioni meteo che davano coperto con schiarite, pensavamo di  riscaldarci un po' rimanendo esposti all'eventuale sole.
Non l'hanno pensata allo stesso modo gli amici Angelo, Gabriele, Brunin e Bat che invece sono saliti all'Erbo alta per alcuni conti in sospeso, purtroppo sfumati.
Al Terminal grande affollamento, poche le vie libere sia difficili che facili, mi hanno incoraggiato a riprovare "Cristoforo Colombo" 7a, una tra le ultime vie che stanno prendendo interesse nella zona centrale del settore. Ci avevo fatto un giro il novembre scorso ed ero caduto all'ultimo moschettonaggio, ieri al primo giro ho ripetuto l'errore e così mi sono accontentato di una 3Go.
Cristoforo Colombo (Genova)
Brava la Ci che ha sempre passseggiato da prima su tiri di 6a e 6b che aveva già fatto tempo addietro, confermando un incremento di forma e motivazione.
Anche Gianluca e Evelina, che ci hanno raggiunti in tarda mattinata non si sono risparmiati.
E' stata una buona giornata anche se verso le 17 è salita una forte umidità e vento di mare a ricordarci che stava arrivando la preannunciata perturbazione pasquale.

venerdì 18 aprile 2014

METEO A VISTA

Come da previsione oggi comincia a coprirsi il cielo, purtroppo oltre la velatura anche nuvoloni poco raccomandabili hanno cominciato a veleggiare.
Noi ci proviamo ugualmente visto che poi per qualche giorno sarà acqua!

BUONA GIORNATA A TUTTI !!!

mercoledì 16 aprile 2014

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell'Associaizone:
 
Sono stati due giorni di ricerca della falesia ideale per  soggiornare nei  prossimi periodi:  sabato ricognizione dell'astronave dove l' esposizione est dava una bella garanzia,  ma purtroppo  è ancora presente qualche macchia di bagnato, ci vorrà un po' prima che le condizioni diventino buone.
Abbiamo abbandonato il muro dopo aver pulito un tiro e terminato una bella placca verdoniana,  lasciata in sospeso la scorsa stagione .
Ci siamo poi spostati all' erbo bassa dove tra una scalata e l' altra sono stati cambiati i moschettoni di calata di Ignatia Scilla e Skimmia inoltre sono stati sostituiti 2 maillon  sulle prime 2 vie .
Verso la fine della falesia vi era un vecchio progetto che è stato ripreso e modificato ora vi una sosta dopo 11 spit posizionata sotto un grande tetto, ma  per chi volesse la via prosegue con una sezione difficile poco sopra per poi continuare su buchi di varie dimensioni fino alla seconda  catena, ovviamente il tutto da liberare.
 
Invece a Castelbianco si scala:   Angelo Corso e Claudia Giglio si portano a casa Guida tu 8a, trovandolo particolarmente difficile.
 
Chi non soffre è il russo Konstantine Savelyev da St Pietroburgo, lo zar chiude Ari-Yama 7c+ al secondo, Guido io 8a al terzo, Gerar Callegar 8b sempre al terzo giro,  finendo  in bellezza con l'on sight su Kiffaro 8a,dovrebbe essere questa la prima vista su questo tiro dopo 11 anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
A presto con altre news!!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 14 aprile 2014

VALPENNAVAIRE - Oggi siamo atterrati a Oslo...

 ...ma solo con l'immaginazione!

Al Terminal non si stava male bastava non pensare alla sugna (umidità in genovese), non faceva nemmeno troppo caldo anzi abbiamo scalato anche con la felpa e piumino per chi assicurava.
Nonostante ciò la falesia è stata presa d'assalto dai visitors, sembrava un giorno festivo.

Io è Tuxe siamo anche riusciti a performare salendo "Torp" 7b lui AV ed io 3Go (il secondo di oggi).

Siamo venuti via alle 18:30 lasciando la falesia semi immersa nella nebbia.

domenica 13 aprile 2014

VALPENNAVAIRE - Guida tu

Ieri Castelbianco era praticamente vuoto, quando arriviamo solo i Pans troviamo già impegnati, sono arrivati presto, hanno già fatto i tiri di riscaldò e la Cla si sta picchiando con questo 8a un po' old style che gli resiste.
È uno dei tiri più vecchi dell'antro, chiodato da Gallo e Vernassa nel novembre del '92.
La giornata non è delle più secche, ma la Cla è determinata ed anche incazzata per essere caduta dopo l'ultimo moschettonaggio ed al secondo giro della giornata sale fino in catena a "Guida tu" 8a..


BRAVA CLA !!!


All'Erboristeria bassa il Blond ha tutto da fare e ieri ha cominciato l'esplorazione salendo "Ginkgo biloba" 7c.

BRAVO BLOND !!!

giovedì 10 aprile 2014

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell'Associazione:
Tutti all ' ombra (o quasi) le falesie assolate hanno i giorni contati:  se si vuole scalare con le  condizioni ottimali l'ombra offre risulta essere perfetta . Quelle rivolte ad est sono il top un po' di sole al mattino e vera aderenza pomeridiana con ombra e vento.
In questa settimana l' Arsenale ha offerto 2 vie nuove sul lato sinistro:  sempre di sviluppo 25 metri  per circa 11/12 fittoni + catena. Questa falesia al primo impatto sembrava meno estesa poi tra una pulizia e l' altra si è pian piano allargata e ad oggi conta 25 itinerari . Purtroppo l 'estate è alle porte e questa falesia non potrà a breve essere rivelata, bisognerà dunque aspettare il prossimo freddo per poter godere di  questa esplosione bellica .
A   Castelbianco  Mario Olivieri (Varen) e Luca senior Biondi salgono rispettivamente  la severa e un po' patinata Ari Yama (7c+ ) e la poco ripetuta ma non meno bella Nonno Oreste 7c + , mentre al Terminal sono stati notati alcuni Russi passeggiare on sight  su Sheremetyevo ed E. Venizelos entrambe 7c.