giovedì 21 maggio 2015

ROC PENNAVAIRE - news

A tutti gli iscritti dell'Associazione:
Ancora Lorenzo Fornaro che si sposta al Cineplex e  sfruttando le  buone condizioni riesce nella prima ripetizione di Blow  8c, il grande scudo bianco posto nella zona centrale della falesia,  salito per la prima volta due stagioni fa da Matteo Gambaro. 

La falesia Dhome è ormai completata. Si tratta di una piccola falesia dove prevale la difficoltà intermedia in un ambiente bucolico.  Le relative  guidine sono in vendita al Bar Neva e da Cpr Free Sport, al prezzo di 2 Euro.   Il materiale per attrezzare questa falesia è stato offerto dalla società Dhome (www.dhome.eu) che si occupa della locazione degli immobili all'interno del paese "La Colletta", mentre la manodopera è come sempre fornita dall'Associazione Roc Pennavaire in modo assolutamente grutuito!!!!!!!!!!!!!!!!! Pertanto il contributo che chiediamo per la guidina di questa falesia andrà a finanziare il materiale per l'ennesima falesia realizzata dall'Associazione, e state certi non vi deluderemo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

A questo proposito, l'Associazione  sposta e continua i lavori al fresco nel nuovo spot, dove predominano i muri strapiombanti con  roccia compatta solcata da canne . Per ora pulizia ed attrezzatura dei tiri in attesa di qualche prima libera.

Performance
Cineplex oltre il già citato Lorenzo su Blow 8c Luca Biondi sale il mio nome è nessuno 8a+ Giovanni Bassanini passeggia su Cren 8a alla Erbo bassa e sale on sight  Dhome  all 'omonima falesia e l'italo americana Anna Gonzales sale Nepenta 8a all'Erbo bassa dove si riscontra anche la salita di Yucca sempre 8a di un climber tedesco di cui non si conosce il nome.
Mercoledì Matteo Felanda sale il suo primo 8a Cren all'Erbo bassa e Giovanni Colombo sale Canapa sempre all'erbo bassa. 

METEO A VISTA

In montagna è tornata la neve anche a quote basse e nel finalese acqua e vento freddo di tramontana.

E pensare che 3 giorni fa c'erano 28 gradi.

lunedì 18 maggio 2015

Un fine settimana di... ...alto livello !

Il clima più fresco, complice un bel vento di tramontana, ha portato nelle falesie rivierasche delle condizioni ottimali.
Lore Fornaro

VALPENNAVAIRE
Sabato:
Luca Biondi, sale il suo primo 8a+ della sua seconda fase arrampicatoria, si tratta di "Il mio nome è nessuno".
Domenica:
Lorenzo Fornaro sale il suo secondo 8c "Blow" e "After life" 8a 2Go al Cineplex;
Luca De Demo sale "Cola" 8a all'Erbo Alta;
Giovanni Bassanini sale "Cren" 8a 3Go all'Erbo bassa
Luca Biondi sale "Lo zio di Brooklin7b+  al Cineplex.

FINALE
Sabato:
Emanuele Camera sale "La modifica" al Grotto di Monte Cucco.

FRANCIA
Domenica:
Maddina Crudeli,  nella falesia di Peillon, sale "Capitain caverne" il suo secondo 7a+; per la cronaca la settimana precedente Guidacci Guido Jafelice ha salito "A bout de suffle " 8b sempre a Peillon.


giovedì 14 maggio 2015

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell'Associazione:
 
Eccoci!!!!!!!!!!!!! Molto provati dal Boulder Contest di venerdì primo maggio ...ci siamo presi una piccola pausa. E' con orgoglio che possiamo dire che il nostro primo boulder contest sia stato un successo, nonostante la data del primo maggio (concomitanza con il Mello) non fosse delle più promettenti. Per questo ringraziamo il Comune di Cisano e sopratutto il sindaco Massimo Niero che ci ha creduto fin dall'inizio, Matteo Gambaro per la tracciatura e l'associazione Su per Giù per il noleggio delle strutture.  Ringraziamo inoltre Maurizio e Gaetano per l'aiuto e tutti quelli che hanno partecipato. Sul sito alla pagina contest primo maggio tutte le foto per le quali ringrazio Claudio Bono e VertiKarcare.

Per il resoconto completo della giornata ...presto su  Pareti l' articolo redatto dal nostro super cronista Matteo Felanda.

Per quanto riguarda l'attività ordinaria: lavori praticamente  finiti in una falesia e lavori appena iniziati nell'altra, ma qui il gioco si fa duro.......... molto duro almeno ai primi riscontri. La falesia ha fatto vedere di che pasta è fatta. Qualche Km in più con la macchina, ma avvicinamento in discesa e breve, super comodo alla base e roccia diciamo quasi perfetta. Tiri sui 20 /30 metri, sicuramente verrà a lavoro completato un bel gioco. Per ora però a parte l'entusiasmo della prima visita c'è solo lavoro da fare!!!!!!!!!!!! E sarà tanto.......
Per quanto riguarda la falesia Dhome da sabato in vendita la guidina!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Performance
Castelbianco Gabri Cingano Guida tu 8a
Claudia Giglio sale l'ultima nata a CB Zizzania 7c
Mauro Gibe Ino 7c (Famiglia) e Cren 8a (erbo bassa)
Claude Baudino a CB sale Pixel 7b+ e Passion 7c7c
Mario Oliveri alla nuova falesi del Dhome sale l'omonima in tre giri (7c)
Asja Gollo  ha chiuso Ginkobiloba 7c a vista e Muira Puana 8a al secondo giro all'Erboristeria bassa. Giulia Gollo ha chiuso  Cascara 7c al secondo giro e Artemisia 7a a vista all'Erboristeria alta! 
Giovanni Bassanini chiude Nepenta (8a)  e Ganoderma  (7c) all'Erbo bassa
Il mitico Brunin sale Hazel tree (7a) alla falesia Dhome.............72 anni e non sentirli!!!!!!!!!!!!!!!!!!

A presto con altre news




 

martedì 12 maggio 2015

VALPENNAVAIRE - ancora Dhome

Nicola Damonte su "Dhome" 7c
Ieri siamo tornati alla piccola falesia di Dhome; per toccare con mano tiri che la volta scorsa mi erano parsi interassanti.
Non eravamo soli, alcuni amici incuriositi dal post e dalle foto sono venuti con noi.
Siamo arrivati nel primo pomeriggi (12:15/30), la falesia era appena andata in ombra, come la volta scorsa ho avuto subito una sensazione di tranquillità e relax; come ho detto nel post precedente non è una falesia per big, ma ha comunque il suo perché.
Tuxe e Nico sono subito partiti alla grande salendo tutti i tiri più duri: "Pinc sunset" 7a+ Nico Flash e Tuxe 2go
"Dhome" 7c Nico e Tuxe 2Go "Hazel tree" 7a Tuxe Flash e Nico 2Go e "Sweet home" 7a Tuxe Flash.

Io mi sono divertito nuovamente salendo 
"Sweet home7a 2Go (caduto AV come un pollo all'ultimo moschettonaggio) e "Butterflies7a 2Go, anche Fabrizio e la Ci si sono divertiti, Fabrizio ha salito "Fig tree" 6b 2Go.
Una tranquilla giornata di promavera !!!

venerdì 8 maggio 2015

VALPENNAVAIRE e FINALE - Due nuovi settori No Big

- VALPENNAVAIRE :quest'estate ci sarà un nuovo settore nella Valley, dove farsi le braccia nei pomeriggi estivi, con anche la possibilità di rinfrescarsi le idee e i muscoli nelle fresche acque del ruscello sottostante.
Dhome

Ermanno su "Sweet home" 7a
Il settore si chiama Dhome, ed è posizionato poco sotto la bellissima borgata de la Colletta.
Al momento sono presenti 15 tiri scalabili e 2 projects, si va dal 6a+ a 7c, ma la maggior parte dei tiri gira intorno al 6c/7a, tutti piuttosto esigenti. Ombra dopo le 13:00.
Prossimamente sarà disponibile una descrizione del settore e l'elenco completo delle vie ad opera di Roc Pennavaire.

- FINALE: a Monte Sordo all'estrema sinistra del settore centrale, è nato un nuovo settore che prende il nome di La Boulangerie, in questo piccolo antro esisteva solo una via "Gianpieratissimo oh oho ohh" chiodata nel lontano '86 da Bessone e Parodi, oggi ci sono 6 nuove linee arrampicabili ed un paio di progetti in fase di ultimazione. Il tutto ad opera di alcuni ragazzi del C.A.I. di Novi Ligure (Gian Paolo Rivara, Elisabetta Piacenza, Matteo Bertoletti e Andrea Esposto).
Francesco su "Troppesienne" 7a+
Le vie sono tutte di grado 6 su placca o muro verticale ad eccezione di "Troppesienne" 7a+ ed il 6c alla destra di quest'ultima che sono invece strapiombanti. Ombra fino alle 14:00.
Gianni sul 6a
Potete trovare le indicazioni dei chiodatori qui.

mercoledì 6 maggio 2015

VALPENNAVAIRE e FINALE - Un meteo poco simpatico ma...

Purtroppo tutti speravamo di passare un lungo week-end all'insegna del sole, ed invece ancora una volta siamo rimasti mezzi fregati.
Matteo Gambaro traccia la finale del Bloc Pennavaire
Dico mezzi fregati perché comunque si è potuto ugualmente scalare.
Veronica Rendo e Emanuele Camera 
Venerdi 1 maggio la Val Pennavaire è stata presa d'assalto, a Cisano la giornata dedicata al boulder contest ha visto la partecipazione di tanti climbers, che al mattino hanno preso d'assalto le falesie ed al pomeriggio si sono divertiti con la gara boulder in piazza. Una bella iniziativa !!!
Non sono mancate le performance:
Emanuele Camera su "Passion" 7c
- a Castelbianco Emanuele Camera ha salito "Passion" 7c (secondo lui 7b+) 3Go, Davide Carena ha salito "Lizzy" 7a+ seguito da Arnaud Clavel 2Go, mentre Veronica Rendo ha avuto la meglio sulla sempre impegnativa "Sacalatore" 6c+.
Davidino Carena su "Lizzy" 7a+
- all'Ebo Bassa Marione sale la tignosissima "Kalmia" 7c+.
Arnaud Clavel

Sabato 2 maggio si presenta ancora con nuvole basse e grande umidità, noi decidiamo di andare a vedere il nuovo settore a Monte Sordo La Boulangerie chiodato da climbers di Novi Ligure.
Dopo aver salito alcuni tiri facili e la sempre bella e non facile "Gianpieratissimo oh oho ohh" 6b (chiodata nel lontano 1986 da Flaviano Bessone e Andrea Parodi), salgo "Tropezienne" 7b 2Go, (per me 7a+ soft), la stessa via è stata salita (2Go), la settimana precedente anche dall'inarrestabile Davide Carena.
L'altro giovanissimo, Emanuele Quaglia dopo essere arrivato terzo al Rock Pennavaire del 1° Maggio, chiude "4WD7a a Monte Cucco.


In Val pennavaire, al Cineplex Luca De Demo sale "Bonsai" 7c+/8a, mentre Marione fa visita al nuovo settore Dhome dove sale "Pinkb sunset" 7a+ Flash, "Hazel tree" 7a 2Go e "Dhome" 7c.