giovedì 22 settembre 2016

FINALE FOR NEPAL 2016


Questa sera alle 19:30 parte la 7^ edizione della tre giorni di F4N con un aperitivo di benvenuto.

Ecco il PROGRAMMA 2016

VENERDÌ 23 SETTEMBRE - FINALBORGO


19,30  Aperitivo di benvenuto

Comincia Finale for Nepal VII edition

21 Marcello Cominetti presenta:
 “Il Cerro Torre secondo me”
 
22  DJ set/ musica dal vivo/balli

SABATO 24 SETTEMBRE - FINALBORGO

Apertura della manifestazione. I Monaci Tibetani   
 partono con il Mandala
 
9,30  Iscrizioni Boulder Contest  "Fabrizio Marta”

10,30 BOULDER CONTEST fasi eliminatorie

11  Auditorium: Progetto
 “Allenarsi per il Futuro For Nepal
Incontro tra i ragazzi degli Istituti Finalesi e i Campioni dello Sport. Interventi
di Marco Confortola e Daniela Masseroni

12 Prosegue incontro con gli studenti: Finale for Nepal: la storia e i progetti

15  piazza Garibaldi gara di Vertical Life Zlagboard Contest

15 Angela Ruffino presenta il suo libro: "le mie orme sulla polvere

15,30 fine qualificazioni Boulder Contest

17 Marco Confortola, alpinista, presenta: ”Makalu 8463”,
 segue dibattito con pubblico

17,30 Finali Boulder Contest

18 Tamara Lunger, alpinista, presenta “Il fascino del freddo”,
 segue dibattito con pubblico 

19,30 premiazioni BOULDER CONTEST
 
19 Apertura Cancelli Campo Viola (area concerti)
20 Concerti di apertura
21,30 CONCERTO “AFRICA UNITE”

DOMENICA 25 SETTEMBRE FINALBORGO
 
iscrizioni Trekking for Nepal… e gli amici 4 zampe
 iscrizioni Boulder Contest under 16

9,30 Vibram trail for Nepal
 Iscrizioni e gara

TRAIL LUNGO:            13,50 Km (lunghezza)        +750mt (dislivello)

TRAIL CORTO:              9.50 Km(Lunghezza)        +320 mt(dislivello)

- Dog Trekking.
 APRE IL TRAIL LA RUNNER IVANA DI MARTINO
 
9,30 BOULDER CONTEST UNDER 16
 
13 fine qualificazioni BOULDER CONTEST UNDER 16
14 finali Boulder Contest under 16
 e a seguire premiazione

15  piazza Garibaldi gara di Vertical Life Zlagboard Contest

15 MTB Castle Eliminator
 The Urban Downhill of Finalborgo: la storia medievale e lo sport si fonderanno in una gara adrenalinica ad eliminazione diretta.

15,30 PIMPARAPOMPERE
 di tutto un po': fotolotteria, sapori e musica
 
16 BEST TRICK ROCK SLAVE
 Esibizione tra 4 big del boulder:
 Andrea Zanone
 Luca Andreozzi
 Danilo Marchionne
 Alessandro Palma
 
17,15 Incontro con il climber e fotografo
 Beat Kammerlander
 una vita per l’arrampicata
 
18-20 Premiazioni e distruzione del Mandala

21  balli occitani

 

DOMENICA 25 SETTEMBRE ORCO FEGLINO
 
Iscrizioni Climbing Marathon
 
9,30  CLIMBING MARATHON
 Rockandstone

 

TUTTE LE SERE CIBO ITALIANO E NEPALESE PREPARATO
DAI VOLONTARI DELLA CROCE VERDE DI FINALBORGO
E DAI RAGAZZI NEPALESI

e inoltre:
- ESIBIZIONE DI SLACKLINE
- CONCERTI TUTTI I GIORNI, AREA EXPO
PARK GRATUITO PER I VISITATORI
a esaurimento

sabato e Domenica:
- esibizione con tessuti aerei e acroyoga
- massaggi shiatsu presso i Chiostri di S. Caterina

VALPENNAVAIRE - Blow e Cardamomo per Pie

Ancora un 8c, l'ottavo, per il fortissimo Pietro Biagini, top climber italiano a tutti gli effetti. 
Questo fine settimana nelle falesie di casa, aveva un conto in sospeso dallo scorso anno, "Blow" 8c alla falesia del Cineplex, sabato scorso ha chiuso i conti definitivamente. Domenica, sempre in Valley, alla falesia dell'Erboristeria alta ha salito "Cardamomo" 8b, a suo parere il tiro di quel grado più duro della falesia, (proposto 8a+ da Matteo Gambaro che ha fatto la FA).

domenica 18 settembre 2016

VALLÈE - Falesia delle Guide a Champorcher

Grazie alla passione ed alla costante ricerca di nuove idee per arricchire il territorio di questa bellissima valle da parte delle due Guide Alpine di Champorcher: Laurora Filippo e Degiorgis Stefano, è stata scovata nella pineta alle spalle del capoluogo una piccola ma simpatica falesia, dove trascorrere piacevolmente una giornata di arrampicata no big, le vie alte dai 12 ai 15 metri sono state attrezzate a scopo didattico ma la struttura è accessibile a tutti. La falesietta è facilmente accessibile anche da climbers con prole.

L'avvicinamento dal parcheggio alla falesia è inferiore ai 5' tutto in piano sulla bella passeggiata della pineta di Champo. La macchina può essere parcheggiata nella piazza della frazione Castello o nel piazzale davanti alla Farmacia, per chi non ha nemmeno voglia di camminare pochi minuti può parcheggiare nello spazio davanti alla Casa Alpina  Cesanese, per poi attraversare il ponte sull'Ayas svoltare a sinistra sulla passeggiata (pista da fondo in inverno) ed ecco la falesia (1' dalla macchina).

La falesia attualmente conta 7 vie dal 5b al 6b+ tutte ottimamente attrezzate con catene e anello di calata, l'esposizione è N/NE quindi un po' di sole al mattino che viene smorzato dai larici e qualche raggio di sbieco alla sera in questo periodo.
Elenco delle vie da sx a dx:
1 - Seibione 6b
2 -  5c
3 - W le guide 5b
4 - Spirito di vino
5 - 6b
6 - Lanfri 6b+
7 - 6a

NB - A soli 20 metri a sinistra della falesia uno scudo di roccia strapiombante verrà a breve attrezzata per dare vita ad almeno altre 4 linee nettamente più impegnative.

mercoledì 14 settembre 2016

ROC PENNAVAIRE - News

A tutti gli iscritti dell’Associazione:

In questo week end i lavori si sono concentrati nella falesie:  Astronave e  nella futura “Erboristeria Centrale” . Al più presto saremo in grado di redigere la guidina di Caffetteria Astronave e Quartiere….un bel concentrato di vie di medio alta difficoltà aventi in comune la location nell’alta Val Pennavaire.

A proposito dell’Erboristeria ricordiamo i tiri liberati di recente da Matteo Gambaro:  Cardamomo (8 a+) e Gramigna (7b+) . Di quest’ultima il neo associato Mauro Sormani domenica ha fatto la prima ripetizione sotto la pioggia.

Vi ricordo infine i due tiri nuovi all’Emisfero nati dalla  collaborazione di  Dinda e Maurizio Marcassoli (materiale ovviamente sempre RocPennavaire): Globo ( 6 a) e Meteora (6b).

Performance: Andrea Pittaluga chiude Yerba Mate (7b) all’Erbo Alta e sempre all’Erbo Alta Veronica Parodi chiude Tormentilla (6c).


VALLÈE - Placche di Oriana


L'idea era quella di andare a fare una via al Bec Raty nel vallone di Dondena, ma nonostante un'alba radiosa il meteo non è stato dalla nostra, prima di arrivare all'attacco nuvoloni minacciosi hanno fatto capolino dietro le creste.
Inversione e sparati alle Placche di Oriana sperando che la perturbazione arrivi in ritardo. Siamo riusciti a fare due multi pitch "PGF" (6a - 5c Obb) e "Ciao Gio" (6a+ - 5c Obb) e alle 14 siamo scesi alla macchina appena in tempo per evitare la pioggia.
Tutte le relazioni a questo link: http://panepera.altervista.org/Mappa_placche_oriana.htm

martedì 13 settembre 2016

PIEMONTE - Piovono cinghiali alla Falesia di Bosco


Ieri siamo scesi dalla Vallèe di Champo per andare in Valle dell'Orco, alla falesia di Bosco, un bel posto che non frequentavo da tempo, le vie tutte non sono mai banali ma belle da scalare. Ci vuole un po' di pompa, che al momento scarseggia nelle mie braccia, ma ci siamo difesi ugualmente con qualche AV su gradi medio bassi. Invece il mio amico Filippo Laurora ha chiuso in pochi giri la bella linea di "Piovono cinghiali" 7c+.

BRAVISSIMO FIL!!!

giovedì 1 settembre 2016

la Raffa - Zitta zitta, ma... efficace!


Eterna aria da ragazzina, un pochino introversa e con un caratterino un po' tutto particolare, non rendono merito alla simpatia, spontaneità e tenerezza che in reata sono in Lei.
Comunque non ama mettersi in mostra sbandierando le sue performance.
Raffaella Cottalorda è una nomade dell'arrampicata e da quando ha il furgone lo è ancora di più. 
La puoi trovare in Vallèe come in Spagna, in Liguria come a Céüse. 
Come i grandi migratori insegue le buone stagioni e le migliori condizioni meteo.
Negli ultimo mese è stata dapprima nella sua Liguria, in Val Pennavaire all'Erboristeria Bassa dove ha salito "Canapa" 8a+ (nel mese di giugno aveva già salito nella stessa falesia "Nepenta" 8a 3Go e " Ginkobiloba" 7c flash).


Poi si è trasferita per un paio di settimane a Rodellar, dove in compagnia di amici spagnoli ha salito: "No limit" 7c+ Al settore Surgencia, "A cravita" 8a, "Montserrat" 8a+ al settore Las Ventana del Mascun e "El sici" 7b+ AV. 


Las Ventanas del Masqun 

La "giovincella" un invidiabile carnet composto da 4 8b, 14 8a+ e 55 8a senza considerare la moltitudine di vie di grado inferiore. Il suo primo 8 nel 2006 "Cuore" nella falesia di Bagnasco.

BRAVA RAFFA !!!