giovedì 30 ottobre 2014

RIALTO - Percorrendo l'antica via di comunicazione tra Piemonte e Liguria

Lo sterrato (nuovo) che collega Rialto al Melogno
Ieri, come già da una decina di giorni, il tempo era splendido. La giornata tersa era da passare sicuramente fuori di casa, ma non potendo arrampicare, ci siamo dedicati ad una bella camminata.
La vecchia mulattiera
Il comune di Rialto da un po' di tempo, sta lavorando al ripristinodei vecchi sentieri e le vecchie mulattiere.
Quindi abbiamo deciso di raggiungere il colle del Melogno seguendo questi sentieri che hanno fatto la storia della civiltà contadina di Rialto.
i prati intorno ai Tecci
Questi sentieri oltre ad unire tutte le borgate di Rialto tra loro, un tempo erano le principali vie di comunicazione utilizzate dagli abitanti della alta valle Pora, per  il commercio con la valle Bormida (Piemonte) attraversando il passo del Melogno (1027 m.s.l.m.).
il Teccio
Le mulattiere erano utilizzate per il trasporto a valle della legna ricavata dai folti boschi che sovrastano il paese e per collegare i Tecci (ricoveri in pietra utilizzati anticamente dai contadini come ricovero e riparo durante i lunghi periodi passati nei boschi), qualcuno ancora in buono stato altri completamente crollati.
Enormi faggi
I boschi sono ricchi di faggi (alcuni superano i 30 metri) e castagni secolari quindi buoni per la raccolta dei funghi e delle castagne. Ma non mancano le pinete e tanto altro verde ancora.
Alcune borgate di Rialto
E' stata una bella giornata passata tra i boschi ad approfondire la conoscenza di quella parte remota della Liguria che ci siamo scelti per vivere.
"Zenda" la borgata dove vivo


lunedì 27 ottobre 2014

VALPENNAVAIRE - Le bugie hanno le gambe corte...

PURTROPPO IL TAM TAM DELLE FALESIE RIPORTA ANCHE UNA NOTIZIA CHE LASCIA UN PO' DI AMARO IN BOCCA.
PARE CHE SU QUALCHE VIA SIANO COMPARSE NUOVE PRESE, FATTE "AD HOC" PUR DI  REALIZZARE LA PERFORMANCE.

..."La vergogna è una emozione che accompagna l’auto-valutazione di un fallimento globale nel rispetto delle regole, scopi o modelli di condotta condivisi con gli altri; da una parte è una emozione negativa che coinvolge l’intero individuo rispetto alla propria inadeguatezza, dall’altra è il rendersi conto di aver fatto qualcosa per cui possiamo essere considerati dagli altri in maniera totalmente opposta rispetto a quello che avremmo desiderato."

FINALE - Grotta dell'edera e M. Cucco

Veronica su "Per uscire dalle tenebre"
Ieri il meteo ci ha regalato un'altra bellissima giornata, io è Ci abbiamo optato per fare un giro dei settori di Monte Sordo, ma senza arrampicare. Tanta gente affollava questa falesia assolata e prettamente invernale, era evidente la voglia di tornare al sole dopo una stagione estiva all'insegna dell'umidità.
Abbiamo fatto tappa alla Grotta dell'edera, uno dei settori più suggestivi del finalese. Sapevamo che Ema e Vero erano ad arrampicare li, insieme a loro alcuni Visitors ed un paio di ragazzi genovesi.
Tutte le vie erano corteggiate, d'altronde sono tutte bellissime e spettacolari in questo ambiente cilindrico della grotta a cielo aperto.
Ema su "El diablo"
Veronica, non ci era mai stata ed avrebbe voluto provarle tutte, quindi saliva su ogni linea libera.
Ema ha sbagliato di poco l'AV su "El diablo" 7b, che ha poi fatto 3Go.

A Monte Cucco,ancora tanta gente, a godersi la giornata mezza all'ombra e mezza al sole. in questa stagione  e con queste belle giornate secche questa falesia da il meglio di se.
Ancora una volta sono protagonisti Tuxe e Albi, che salgono "Master of bolts" 7a+

Un'altra bella giornata !!!

VALPENNAVAIRE - riparte Castelbianco

Con il primo abbassamento delle temperature i genovesi si sono trasferiti all'antro di Castelbianco, la prima falesia veramente strapiombante della Valley.
Questa bellissima falesia, che dopo la chiodatura del più abbordabile settore sinistro, ha il difetto di rimanere per pochi periodi all'anno in condizioni ottimali, in inverno va in ombra troppo presto e in estate si muore di caldo. Quindi bisogna approfittare dei periodi intermedi, quando è tutto sciutto.
Ecco perché i local sabato erano tutti li a rendergli merito.
Ed ecco le prime performance:
Roby Benvenuti sale "M'a magno" 7b+ AV;
Alberto Cavalleri sale "Guida tu" 8a;
Tuxe sale la strpiombantissima "Golden shower" 7c.
Invece, il Marione nazionale,Cicoria" 8a ha preferito chiuder i conti con l'ultimo corto e cattivo che gli rimaneva all'ErboB.
Luca Biondi al Cineplex ha salito "Elephant man" 8a.
Roby Benvenuti è tornato al Castelbianco anche domenica ed ha salito "Super wife" 8a+.

BRAVI RAGA !!!

domenica 26 ottobre 2014

VALLE TANARO - Over the top

Ieri alla Cineteca  di Tanarello il nostro Guidacci ha salito "Over the top" 8a+, una linea caratterizzata da un boulder molto selettivo.

..."Finalmente! Boulder particolare e duro che trasforma un 7a in un 8a+"

giovedì 23 ottobre 2014

VAL SERIANA - Valle dei mulini

Notizie fresche dalla falesia di chignöl la nostra Azzu oggi ha salito "Fata Morgana" 7c.

..."Da tempo quando passavo di qua facevo un giro ma sempre e solo il chiave mi rigettava...oggi no!"

       BRAVAAAAAAAAAA !!!

martedì 21 ottobre 2014

SICILIA - Nuova ossessione

Ieri siamo stati al settore Pineta della scogliera di Salinella, purtroppo il sole arriva molto presto e nonostante la levataccia alle 14:30 eravamo già di ritorno. Anche Pineta grotta era affollatissima e comunque anche li il sole si fa vedere.
Quindi spiaggia per l'ultimo bagno nella calde acque della baia di San Vito.

Oggi siamo saliti a Nuova ossessione, che dopo l'incendio della settimana scorsa è diventata molto più fruibile perché non bisogna più cercare il sentiero nascosto dalla fitta vegetazione, adesso si percorre agevolmente ed è ben segnalato da ometti.

Questo settore è sicuramente uno dei più belli di tutto il comprensorio, adesso ha anche tre nuove vie chiodate in questi giorni da Michel Piola.
Unico neo il sole, che rimane fino alle 12 in questa stagione (troppo calda).
Ma nel pomeriggio è uno spasso!
Performance della giornata:
Giovanni ha salito "Rigore e follia" 6b+ Flash e "Bella di notte" 6b+ AV.
Francesco ha salito  "Rigore e follia6b+ AV e "Cerott'volante" 7a+ 2Go.
Io ho salito "Senza nome" 6c+ Flash e "Cerott'volante7a+ AV.
Papik ha salito "Senza nome6c+ AV.
Giornata  terminata, come al solito, dalla pasticceria il capriccio per l'immancabile cannolo.
Cena di chiusura al ristorante Sapori di Sicilia.